Le obbligazioni sovrane francesi

I titoli di Stato della Francia presenti nel mercato italiano

Le obbligazioni di stato della Francia

 

La Francia è uno dei stati membri più potenti e ricchi dell’Unione europea. Secondo le ultime previsioni dell’Istituto nazionale di statistica francese (Insee), il PIL su base annua è aumentato dell’1,6% nel 2017, superando di 0,2% le iniziali previsioni governative. Invece, sul versante dei conti pubblici francesi, il deficit si assesta a 76 miliardi di euro nel 2016, in lieve riduzione rispetto al 2015 (79 miliardi di euro), ovvero rispettivamente 3,4% e 3,6% del PIL. La
Corte dei Conti ha sottolineato però, in un rapporto pubblicato alla fine del mese di giugno 2017, il rischio per la Francia di raggiungere un rapporto deficit rispetto al PIL a 3,2% del PIL per il 2017 in assenza di misure correttive al bilancio. Emerge,  infine, il lieve aumento del debito pubblico che passa dal 95,5% del PIL nel 2015 (2098 miliardi di euro) al 96,3% del PIL nel 2016 (2147 miliardi di euro).

Cerca fra i titoli di stato francesi quello perfetto per il tuo portafoglio, confrontandone il tasso di interesse, il rating e la data di scadenza. Se hai già identificato l’obbligazione di tuo interesse, basta inserire il codice Isin o la descrizione del titolo nella barra di ricerca.

Scegli informato: leggi gli ultimi approfondimenti sulla Francia!