Le obbligazioni in rubli russi

Il focus dedicato alle obbligazioni in rubli russi quotate in Italia

Molti investitori, in ottica di diversificazione del proprio portafoglio, scelgono titoli obbligazionari in valuta estera, che vantano solitamente rendimenti più alti di quelli in area Euro. In particolare sono apprezzate le obbligazioni nelle valute dei paesi emergenti. È questo il caso della Federazione Russa, annoverata, insieme a Brasile, India, Cina e Sud Africa fra i BRICS, ovvero gli stati caratterizzati da una una forte crescita del PIL, da un’economia in sviluppo e un vasto territorio ricco di risorse naturali strategiche.

Attualmente la Russia sconta una pesante dipendenza dall’andamento dei prezzi energetici, risentendo del calo di tali prezzi post crisi economica. Grande incognita per quest’anno saranno le elezioni, attese il 18 marzo 2018, con Putin candidato per un quarto mandato.

Confronta l’obbligazione in rublo russo di tuo interesse con gli altri titoli digitando il codice Isin o la descrizione del titolo nella barra di ricerca. Raffrontala in base al tasso di interesse, al rating e alla data di scadenza! Vuoi saperne di più di questo paese emergente? Segui tutte le ultime news sulla Russia!