Nuove Obbligazioni Banca Mondiale (IBRD) in BRL e ZAR

obbligazioni prodotto Leave a Comment

Dal 26 Settembre 2016 sono disponibili su Borsa Italiana due nuove obbligazioni emesse dalla Banca Mondiale (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, “BIRS” o anche “IBRD”, in Inglese, rating Aaa/AAA1), denominate rispettivamente in Real Brasiliani (BRL) e in Rand Sudafricani (ZAR).
Nel contesto di queste due emissioni obbligazionarie, la Banca Mondiale si finanzia con l’obiettivo di finanziare progetti di sviluppo nei paesi membri beneficiari, progetti volti ridurre la povertà e a stimolare una crescita equa e condivisa.
Di seguito i link al sito della Banca Mondiale e un’overview della sua attività.

L’Obbligazione in Real Brasiliani (BRL) corrisponde ogni trimestre una cedola fissa pari al tasso annuale del 7,60%. Alla scadenza, a settembre 2019, la Banca Mondiale rimborserà agli investitori il 100% del capitale nominale investito in BRL. Tutti i pagamenti (cedole e rimborso a scadenza) saranno regolati in EUR.

L’Obbligazione in Rand Sudafricani (ZAR) corrisponde ogni trimestre una cedola fissa pari al tasso annuale del 6,60%. Alla scadenza, a settembre 2019, la Banca Mondiale rimborserà agli investitori il 100% del capitale nominale investito in ZAR. Tutti i pagamenti (cedole e rimborso a scadenza) saranno regolati in EUR.

Ulteriori informazioni sulle Obbligazioni per uno Sviluppo Sostenibile sono disponibili sul sito: www.obbligazionisostenibili.org. Per questa emissione, la Banca Mondiale ha collaborato con BNP Paribas, come Dealer e Liquidity Provider.

Emittente
Banca Mondiale (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, “BIRS”)
Rating dell’Emittente
Aaa /AAA1
Durata
3 anni
Data Emissione /Regolamento
26 settembre 2016
Cedole
Tasso annuale pari al 7,60% (BRL)
Pagamento delle cedole trimestrali
26 Marzo, 26 giugno, 26 settembre e il 26 dicembre
di ogni anno a partire dal 26 dicembre 2016, inclusa la data di scadenza
Prezzo di Offerta (taglio minimo)
10.000 BRL (circa 2.700 Euro)
Quotazione
EuroMOT di Borsa Italiana
Clearing systems
Euroclear, Clearstream
ISIN
XS1488416329
Dealer
BNP Paribas
Emittente
Banca Mondiale (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, “BIRS”)
Rating dell’Emittente
Aaa /AAA1
Durata
3 anni
Data Emissione /Regolamento
26 settembre 2016
Cedole
Tasso annuale pari al 6.60% (ZAR)
Pagamento delle cedole trimestrali
26 Marzo, 26 giugno, 26 settembre e il 26 dicembre
di ogni anno a partire dal 26 dicembre 2016, inclusa la data di scadenza
Prezzo di Offerta (taglio minimo)
40.000 ZAR (circa 2.500 Euro)
Quotazione
EuroMOT di Borsa Italiana
Clearing systems
Euroclear, Clearstream
ISIN
XS1488416592
Dealer
BNP Paribas

News su Economia di Brasile e Sud Africa

  • This RSS feed URL is deprecated
    on January 19, 2018 at 10:35 am

    This RSS feed URL is deprecated, please update. New URLs can be found in the footers at https://news.google.com/news […]

  • This RSS feed URL is deprecated
    on January 19, 2018 at 10:35 am

    This RSS feed URL is deprecated, please update. New URLs can be found in the footers at https://news.google.com/news […]

  • Sudafrica: Mpc conferma ancora i tassi d'interesse al 6,75% - Trend-online.com
    on January 19, 2018 at 9:11 am

    Sudafrica: Mpc conferma ancora i tassi d'interesse al 6,75%Trend-online.comIl Monetary Policy Committee (Mpc) della Reserve Bank del Sudafrica giovedì ha confermato i tassi d'interesse al 6,75% dopo averli a sorpresa tagliati di 25 punti base nel luglio scorso (primo intervento dopo sette meeting consecutivi). La decisione è ... […]

  • Carraro chiama la Borsa e pensa alla fabbrica «Un bond da 180 ... - Corriere della Sera
    on January 19, 2018 at 7:08 am

    Corriere della SeraCarraro chiama la Borsa e pensa alla fabbrica «Un bond da 180 ...Corriere della SeraOltre a India e Cina, Carraro è presente in Argentina e Brasile. Quanto pesa oggi l'Italia sui ricavi? «Meno del 20 per cento». La ripresa è in corso? «In giro per il mondo l'economia accelera, in Italia ci sono segnali. Le aziende impegnate nel salto ...Carraro, bond da 180 milioni per sviluppo e ricercaVenetoeconomiatutte le notizie (8) » […]

  • Sudafrica: vicepresidente Ramaphosa accoglie con favore inchiesta ... - Agenzia Nova
    on January 18, 2018 at 5:58 pm

    Sudafrica: vicepresidente Ramaphosa accoglie con favore inchiesta ...Agenzia NovaPretoria, 18 gen 10:56 - (Agenzia Nova) - L'Alta Corte ha deciso all'inizio di dicembre che l'inchiesta sarebbe stata avviata entro 30 giorni. Ad ottobre il parlamento del Sudafrica ha avviato un'inchiesta sulla presunta corruzione diffusa ai più alti ...altro » […]

  • Chi mangia nel mondo le fette più grandi - sbilanciamoci.info
    on January 18, 2018 at 3:36 pm

    sbilanciamoci.infoChi mangia nel mondo le fette più grandisbilanciamoci.infoUn forte gruppo di economisti di molte decine di famose università e di non meno variate etnie, guidati-ispirati da Thomas Piketty, hanno cercato di dare un senso al corso dell'economia mondiale. Il giornale francese racconta tutto questo. Il risultato ... […]

  • Il 2018 degli Emergenti, buone prospettive e tre rischi - Investire Oggi
    on January 18, 2018 at 9:53 am

    Investire OggiIl 2018 degli Emergenti, buone prospettive e tre rischiInvestire OggiL' economia cinese dovrebbe evidenziare una forte espansione nel 2018. Probabilmente, però, il tasso di crescita rallenterà dal 6,8% del 2017 al 6,4%, dato l'inasprimento delle condizioni monetarie. Tale evoluzione riflette la positiva azione di ...Il 2018 dei Paesi emergenti tra prospettive e rischi secondo SchrodersMoney.ittutte le notizie (4) » […]

  • Casta Diva vince una commessa in Cina - Economia e Finanza ... - La Repubblica
    on January 18, 2018 at 7:57 am

    Casta Diva vince una commessa in Cina - Economia e Finanza ...La RepubblicaCasta Diva Group si è aggiudicata, attraverso la propria branch sudafricana Casta Diva Cape Town, una commessa per la produzione di una campagna composta da 3 spot pubblicitari per il Gruppo Alibaba.altro » […]

  • Brasile: Fgv, risultato di novembre indica Pil superiore all'1 per cento ... - Agenzia Nova
    on January 18, 2018 at 1:13 am

    Brasile: Fgv, risultato di novembre indica Pil superiore all'1 per cento ...Agenzia NovaBrasilia, 18 gen 00:25 - (Agenzia Nova) - La prestigiosa università e centro studi brasiliano Fondazione Getulio Vargas (Fgv) ha reso noto oggi che grazie alla crescita dello 0,3 per cento del Prodotto Interno Lordo (Pil) del Brasile a novembre l ...altro » […]

  • «Nei bantustan in Sudafrica un'unica apartheid, in Palestina tante» - Il Manifesto
    on January 16, 2018 at 11:08 pm

    Il Manifesto«Nei bantustan in Sudafrica un'unica apartheid, in Palestina tante»Il ManifestoEsistono ovviamente anche significative differenze tra Israele e Sudafrica dell'apartheid. Un esempio: la classe al potere in Sudafrica dipendeva dalla forza lavoro nera a basso costo e per questo lo sviluppo dei sindacati ha permesso di resistere con ...altro » […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *